Minori in viaggio: tutto quello che c’è da sapere

Minori in viaggio: tutto quello che c’è da sapere

Diverse sono le condizioni a cui sono sottoposti i minori in viaggio. Scopri tutto quello che c’è da sapere per i viaggi all’estero dei minori.

I minori sono sottoposti a particolari condizioni di viaggio. Queste sono quelle che vi consigliamo di segnare e ricordare.

    • Fino al compimento dei 14 anni, i minori devono essere accompagnati nel viaggio da un genitore o da chi ne fa le veci.
    • I minori devono essere in possesso di un documento di viaggio individuale. Mentre in precedenza era sufficiente che i minori fossero iscritti sui passaporti dei genitori, dal 26 giugno 2012 anche i minori devono avere un proprio documento.

La dichiarazione di accompagnamento

Si tratta di una nuova disciplina, in vigore dal 4 giugno 2014, per garantire una maggiore tutela del minore.

    • La dichiarazione di accompagnamento riguarda un solo viaggio, con il termine massimo di 6 mesi.
    • Possono essere indicati fino ad un massimo di due accompagnatori.
    • Durata e destinazione del viaggio possono essere riportate sul passaporto del minore.
    • Il minore può essere affidato ad una compagnia di trasporto, previa accettazione di quest’ultima.

GTS Travel

Condividi